FISIOTERAPIA

La figura del terapista risulta rilevante anche per educare il paziente, e il sostegno che egli può offrire nei momenti difficili nel percorso riabilitativo.

OSTEOPOROSI E FISIOTERAPIA

Può prevenire il diradamento osseo, e aiutarti a gestire qualsiasi dolore.
L’osso è un tessuto vivente che può essere migliorato attraverso alcuni tipi di esercizio. Un fisioterapista può lavorare con te per trovare attività che soddisfino le tue esigenze e che rafforzino le tue ossa.

Quando le ossa della colonna vertebrale collassano a volte si verificano fratture da compressione, che può produrre dolore e rendere invalidante la quotidianità del paziente. La fisioterapia può aiutare a gestire questo dolore e migliorarlo con le manovre più idonee.
L’osteoporosi è più comune nelle persone anziane e spesso il motivo per cui cadono. La caduta è un problema comune per le persone di età pari o superiore a 65 anni. Se sei a rischio di caduta, una fisioterapia può aiutarti a migliorare il tuo equilibrio.

I consigli per migliorare con l’osteoporosi

  • Esercizio fisico e attività fisica come camminare, può aiutare a rafforzare le ossa
  • Esercizi per migliorare l’equilibrio e la forza aiuteranno a prevenire le cadute
  • Segui una dieta sana che tenga conto di un buon apporto di calcio e vitamina D
  • Indossa scarpe ben aderenti per evitare cadute
  • Fai controllare regolarmente la vista

Nella nostra struttura potrai trovare
un’equipe di specialisti pronta ad aiutarti

Specializzazioni